Tecnologie BDNA

IT INFRASTRUCTURE GOVERNANCE

Assumere il pieno controllo delle Infrastrutture Tecnologiche

Da molti anni le aziende vivono lo stesso problema: quello di assumere il pieno controllo dei loro sistemi IT e di acquisire visibilità sulle configurazioni delle risorse tecnologiche.

Molti passi sono stati fatti in questa direzione, ma nonostante l’evoluzione dei sistemi di Asset Management e i consistenti investimenti effettuati, il problema non è stato ancora risolto. La mancanza di un pieno controllo sulle configurazioni dei sistemi presenti in azienda comporta:

  • difficoltà di carattere gestionale;
  • rischi di business;
  • spreco di risorse economiche.

Le soluzioni BDNA

Per affrontare e risolvere questo problema il Gruppo Daman distribuisce in Italia le soluzioni BDNA, le quali consentono di applicare a tutte le risorse tecnologiche, eterogenee per natura, un linguaggio comune di interpretazione.

La componente strategica dell’architettura è rappresentata da BDNA Technopedia, il più vasto catalogo di prodotti IT presente sul mercato. Basato su oltre 6 anni di continui arricchimenti, questo catalogo è costituito oggi da oltre un milione di prodotti hardware e software per un totale di oltre 40 milioni di dati elementari, con una frequenza giornaliera di aggiornamento che riguarda più di 2.000 dati elementari.

Un ruolo altrettanto importante viene esercitato dalla componente BDNA Technopedia Normalize, che consente di “raffinare” i dati presenti nei sistemi di Asset Management già esistenti in azienda, per poi razionalizzarli ed arricchirli con i dati ausiliari di Technopedia. L’intero processo è interamente automatizzato, non prevede interventi manuali di alcun tipo ed è caratterizzato da un’altissima velocità.

Le soluzioni BDNA si completano con la componente BDNA Technopedia Discovery, in grado di effettuare il discovery di oltre un milione di prodotti hardware e software, sia fisici sia virtuali, utilizzando un tecnica di tipo agentless.

BDNA Technopedia

Il vero cuore dell’architettura BDNA è costituito da BDNA Technopedia, un catalogo che include informazioni su più di un milione di prodotti hardware e software, per un totale di oltre 40 milioni di dati elementari. Questi dati vengono aggiornati continuamente per mantenere la loro consistenza rispetto allo stato dell’arte della tecnologia.

BDNA Technopedia Discover

In una strategia di controllo uno dei primi aspetti da considerare è la capacità di censire le risorse tecnologiche hardware e software presenti in rete. BDNA Technopedia Discover utilizza una tecnologia agentless attraverso la quale riesce a scoprire tutte le componenti hardware e software che si affacciano sulla rete IP, senza l’uso di agenti software e senza l’uso di sofisticati privilegi di accesso. Il sistema è in grado di effetturare il discovery di oltre un milione di prodotti hardware e software, sia fisici sia virtuali.

BDNA Technopedia Normalize

Una volta che le risorse tecnologiche sono state inventariate, rimane il problema di ottenere una visione omogenea e coerente dei propri sistemi IT, trasformando una grande quantità di dati, spesso incompleti e incoerenti, in informazioni che abbiano un valore rispetto ai processi aziendali. BDNA Technopedia Normalize è un sistema che consente di “raffinare” i dati presenti nei sistemi di Asset Management già esistenti in azienda, per poi razionalizzarli ed arricchirli con i dati ausiliari di Technopedia. Il processo è interamente automatizzato, non prevede interventi  manuali di alcun tipo ed è caratterizzato da un’altissima velocità.

Tra le soluzioni fornite da BDNA, troviamo anche:

BDNA Technopedia Normalize for CM

Un sistema di normalizzazione che, integrato attraverso un plugin con Microsoft SCCM, consente di ottenere una visione chiara e affidabile delle risorse IT in tutte le loro sfaccettature.

BDNA Technopedia Normalize for Purchase Orders

Una soluzione che consente di fare chiarezza nella relazione tra le risorse installate e le relative licenze d’uso, garantendo la necessaria coerenza tra le informazioni presenti nei sistemi di gestione degli acquisti e quelli presenti nei sistemi di Asset Management.

BDNA Technopedia Content Packs

Un package che include l'insieme di alcune estensioni di contenuto del catalogo Technopedia che consentono di ottenere in modo automatico il controllo su alcune situazioni specifiche, come: la verifica di alcune particolari compatibilità; la gestione del ciclo di vita di prodotti hardware e software; l'analisi delle vulnerabilità; il controllo sulla compliance delle piattaforme open-source o dei prodotti IBM.

Benefici delle soluzioni BDNA

Di seguito elenchaimo i principali benefici che si possono ottenere attraverso l'implementazione delle soluzioni BDNA:

  •     Raccogliere e integrare dati provenienti da diverse sorgenti simultaneamente
  •     Normalizzare i dati e arricchirli, trasformandoli in informazioni
  •     Pubblicare le informazioni normalizzate all’interno di CMDB già esistenti
  •     Rendere disponibili le informazioni per processi di Business Intelligence

Per la sua complementarità con le soluzioni di gestione ed amministrazione degli asset (Asset Management), BDNA è stato adottato dalle più grandi organizzazioni internazionali per dare valore agli investimenti intrapresi. Anche in Italia molte importanti aziende, sia private che pubbliche, hanno scelto BDNA da integrare ai propri sistemi di gestione.