Soluzioni Compliance Management SW Compliance Management for Virtualization Compatibility

COMPATIBILITA' NEI PROCESSI DI VIRTUALIZZAZIONE, CONSOLIDAMENTO E MIGRAZIONE

Compliance Management for Virtualization ManagementLe organizzazioni IT guardano con grande positività alla virtualizzazione delle risorse hardware, perché è un processo che consente di procedere a una razionalizzazione e quindi ad una ottimizzazione di queste risorse.

Risultano molto evidenti i benefici sul profilo strettamente economico, considerando che si va ad agire sulle leve:

  • del numero delle risorse;
  • del risparmio energetico;
  • della gestione degli spazi.

La condivisione delle risorse comporta inoltre evidenti vantaggi sul piano dell’efficacia, perché consente di adeguare velocemente la disponibilità delle risorse alle reali esigenze del business.

La generale volontà di procedere in questa direzione viene però frenata, se non addirittura bloccata, da difficoltà concrete legate alla necessità di avere un pieno controllo sulle risorse hardware disponibili, sulle reali compatibilità dell’hardware e del software e in particolare su alcuni aspetti molto critici, come la compatibilità 32/64 bit o la certificazione del software rispetto alle principali piattaforme di virtualizzazione, tra le quali citiamo VMWare e Citrix.

Alle organizzazioni IT manca la necessaria visibilità rispetto a questi specifici aspetti per poter poi procedere speditamente e soprattutto per evitare i rischi connessi con il portare avanti processi di migrazione senza la certezza dei risultati. Questa mancanza di visibilità rende i processi di virtualizzazione molto lenti e anche particolarmente onerosi in termini di impiego di risorse umane.

I sistemi di Asset Management tradizionali e le piattaforme CMDB mancano delle informazioni necessarie, quelle relative appunto alla compatibilità harware e software, per poter supportare efficacemente questi progetti.

SUPPORTO AI PROCESSI DI VIRTUALIZZAZIONE

La società BDNA, leader nella produzione di soluzioni che consentono di assumere il pieno controllo delle risorse IT e partner tecnologico del Gruppo Daman, ha reso disponibile un’estensione di contenuto del proprio catalogo Technopedia, specificatamente rivolta a questo tema.

Virtualization Compatibility: questo il nome dell’estensione che ha la finalità di agevolare i processi di Virtualizzazione ed evitare tutti i rischi dovuti a problematiche di compatibilità hardware e software. Questa estensione permette di accelerare i processi di virtualizzazione, migrazione, e consolidamento che riguardano le piattaforme di virtualizzazione VMWare e Citrix, verificando la compatibilità delle risorse hardware e software e pianificando i necessari processi di upgrade.

Questo tipo di analisi preventiva, oltre a comprimere i tempi necessari a completare i processi, consente di evitare i rischi indotti da problemi di compatibilità, come il potenziale malfunzionamento di applicazioni critiche per il business.

Queste informazioni verranno rese disponibili ai sistemi di Asset Management e alle piattaforme CMDB già implementate in azienda, valorizzandole ulteriormente.

Attraverso l’utilizzo di questa estensione le organizzazioni potranno:

  • comprendere la propria posizione rispetto alle problematiche di compatibilità hardware e software;
  • prendere decisioni consapevoli rispetto ai processi di virtualizzazione;
  • ridurre i rischi legati alle problematiche di compatibilità hardware e software.

BDNA Technopedia è il più vasto catalogo di prodotti IT presente sul mercato, classificando al suo interno più di 1 milione di prodotti hardware e software, per un totale di oltre 40 milioni di dati elementari, che vengono aggiornati con frequenza quotidiana. Attraverso BDNA Technopedia è possibile anche valorizzare i sistemi di Asset Management e le piattaforme CMDB già implementate in azienda, che verranno rese più accurate e arricchite di informazioni essenziali per migliorare l’efficienza dei processi aziendali.